Ultima modifica: 23 Maggio 2019

Matematica ricreativa 2016/2017

Giochi matematici 2017 dei Piccoli

Sabato 20 maggio 2017 La squadra “1+1=3” dell’IC Pinerolo III, plesso Secondaria di 1° Gr. Poet di Pinerolo, vince la manifestazione “Giocare è un problema? 2017 dei piccoli” (Seconda Edizione) tenutasi presso  la Scuola Secondaria di 1° Gr. “Brignone” di Pinerolo. Nell’attività promossa dalla RetePin Matematica si sono confrontate 20 squadre di allievi provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado del pinerolese nella risoluzione di 15 quesiti logico-matematici in 60 minuti.

Ottima la prestazione di entrambe le squadre della Poet. Complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti.
Questi i punteggi delle squadre:
Primi Assoluti e Primi nella cat. Scuole 1° Gr.
, la squadra della Sede di Pinerolo “1+1=3” con 114 punti;
Settimi
, la seconda squadra della Sede di Pinerolo “Le calcolatrici” con 84 punti.

Giochi matematici 2017 dei Grandi

Sabato 22 aprile 2017 – Anche quest’anno la scuola secondaria “Lidia Poet” dell’IC Pinerolo III ha partecipato con una squadra alla manifestazione “Giocare è un problema?” (Nona Edizione) tenutasi presso il Liceo Porporato di Pinerolo.  Nell’attività organizzata dalla RetePin Matematica, di cui fanno parte gli insegnanti dell’istituto, si sono confrontate nella risoluzione di 15 quesiti 20 squadre di allievi provenienti dallescuole secondarie di primo e secondo grado del Pinerolese.

Gli Enigmisti, questo il nome della squadra composta dai migliori 5 alunni classificatisi dopo le selezioni di istituto di marzo 2017, ha ottenuto 72 punti. Per gran parte della gara al primo posto, gli alunni della Poet hanno terminato la manifestazione al settimo posto, ad una sola risposta corretta di differenza con il podio.

Kangourou della matematica 2017

Pinerolo, 16/03/2017

Nella giornata odierna 75 alunni di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, frequentanti le classi prime, seconde e terze della Secondaria di 1° Grado “Poet” dell’Istituto Comprensivo Pinerolo III hanno partecipato, presso il teatro della scuola, al Kangourou della Matematica 2017. Questo progetto è stato organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università degli Studi di Milano e, in particolar modo, con Kangourou Italia che rappresenta nel nostro Paese l’Associazione Internazionale Kangourou sans frontières che ha lo scopo di promuovere la diffusione della cultura matematica di base utilizzando ogni strumento e, in particolare, organizzando un gioco-concorso a cadenza annuale che si espleta in contemporanea in tutti i paesi aderenti all’iniziativa. Nel 2016 i paesi aderenti sono stati oltre 60 e i concorrenti complessivamente oltre 7 milioni. In Italia, il numero dei concorrenti dell’edizione 2016 ha superato i 62.000 con 888 diversi istituti coinvolti.

Semifinali Kangourou della matematica 2017

Sabato 27 maggio 2017, presso il Politecnico di Torino (sede sovra-regionale) si sono svolte le Semifinali del Kangourou della Matematica 2017. Hanno partecipato 8 alunni (2 della categoria CADET, terza media, e 6 della categoria BENJAMIN, seconda media) dell’IC Pinerolo III, frequentanti la Scuola Secondaria di 1°Gr. “Poet” di Pinerolo.

Si ricorda che gli 8 alunni sono stati selezionati grazie agli ottimi risultati raggiunti nelle graduatorie nazionali dei giochi individuali del Kangourou della matematica svolti il 16 marzo 2017 presso il nostro istituto.
Durante le semifinali si sono cimentati nella risoluzione di 18 quesiti logico-matematici suddivisi in 9 a risposta multipla (5 risposte) e 9 a risposta chiusa numerica di 4 cifre. Il giorno 20 giugno 2017 si attendono i risultati per accedere alla finale di Cervia/Mirabilandia del 22, 23 e 24 settembre 2017. In bocca al lupo a tutti i partecipanti.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi